Esistono diversi software P2P nella rete per la condivisione e lo scambio di dati, ma sicuramente Torrent resta quello piú veloce e uno dei piú usati. Proprio per la sua diffusione capillare, esistono molti servizi secondari che aiutano i peer nelle loro ricerche.

Tribler svolge questo ruolo: una volta effettuata la ricerca del file, il software consiglia altri file presenti nella rete affini alla nostra ricerca. Il programma non si ferma alla ricerca sulla rete Torrent, ma si muove anche su altri media (come Youtube), ampliando la ricerca e cercando di soddisfare a pieno i propri iscritti.

Un must per coloro che vivono per la condivisione di dati, un’ottima idea nata dalla collaborazione di due universitá olandesi.

Fonte: Downloadblog

Annunci