Questa la campagna di Amnesty International, premiata con il massimo riconoscimento della categoria al Festival di Cannes. Una campagna toccante, un capolavoro di filmato, poco conosciuto, ma che fa riflettere. Un piccolo gesto, una firma, per noi é solo un nome su un foglio, per tanti altri é una via di fuga, un’alternativa alla propria (spesso tragica) esistenza.

 

Fonte: Crazy Marketing

Annunci