ottobre 2007


Qualche domenica fa Report riportava la sua consueta “Good News”  che si é occupata  di Groningen, cittadina olandese  di 200.000 abitanti dove la circolazione é basata sulla bicicletta. Non voglio perdermi in chiacchiere, quindi eccovi il video. Per maggiori informazioni cliccate qui.

Annunci

 

Circa il 90% dei computer mondiali usano Windows come sistema operativo. Ma sempre una maggioranza di utenti attua il passaggio a Linux.

L’incertezza che blocca il passaggio al SO open source é la remora di non trovare software adatti alle proprie esigenze, o inferiori a quelli disponibili per Windows. Ecco una bella lista con centinaia di software disponibili per il pinguino open source paragonati e classificati a quelli piú noti (e spesso a pagamento) dello zio Bill.

 

Fonte: DelfinsBlog

Eccovi un video realizzato dal genio di Mike Wesch sulla rivoluzione dell’informazione. Cinque minuti di originalità.

Via Pandemia

 

Ecco un’altra segnalazione dell’ottimo blog del Salmo 69. Dopo i vari problemi che hanno colpito Emule, ma per fortuna la situazione é ritornata alla normalitá grazie ad alcuni suggerimenti dopo pochi giorni, eccovi un nuovo servizio che permette la visione di film, cartoni, anime, documentari e serie televisive (io ho visto, con un’ottima qualitá, un episodio di “Dottor House” della terza serie!) via web completamente in italiano e gratis.

StreamIt é un sito nato da poco e permette, grazie alla sua discreta libreria, la visione della nostra serie preferita o film cult, direttamente dal nostro browser, in italiano e gratis. Una volta scelta la categoria (anime per esempio) compare un elenco di prodotti dal quale scegliere il preferito. Apparirá un’altra finestra che permetterá la visualizzazione di ció che abbiamo selezionato. L’unico download da effettuare é quello di un plug-in per la visualizzazione dei file Divx dal browser.

Come la mia stessa fonte sottolinea, non so quanto questo servizio sia legale, ma per il momento godiamone dei suoi benefici.

UPDATE: Come avevamo sospettato, a poche ore dal lancio il sito é offline. Ma non ci scomponiamo: RiflettoTv