febbraio 2008


 

Con la stampa é possibile trasferire su materiale cartaceo ció che di virtuale e astratto visioniamo sugli schermi dei nostri computer. Ma spesso il gesto di stampare é abusato o utilizzato in maniera errata, basti pensare a quante pagine ci capita di selezionare nella stampa e che contengono solo un rigo o una frase.

GreenPrint é un software gratuito che si posiziona tra la stampante e la sorgente della stampa e permette di visionare cosa verrá stampato e in che modo é possibile ottimizzare la stampa. I fogli che conterranno solo un indirizzo web o una immagine verranno selezionate in rosso e non verranno stampate, a meno che non si decida il contrario. Ecco il video illustrativo.

Il software inoltre permette di convertire il file che si desidera avere in forma cartacea in formato pdf, in modo da portarlo sempre con te ed evitare di utilizzare carta che potrebbe essere risparmiata. In piú GreenPrint segnalerá quanto, a livello economico, stiamo risparmiando di carta e di inchiostro seguendo i suoi consigli ecologici.

Un ottimo software alle cui spalle si cela un’ottima iniziativa.

Fonte: Downloadblog

In un momento in cui Napoli é un caso mondiale, una descrizione puntuale e malinconica della città partenopea fatta da uno dei suoi figli.

 

Ognuno di noi é un media, in quanto ha la possibilitá di riportare, grazie ad internet e agli altri strumenti della comunicazione, la realtá raccontata dai media “tradizionali” secondo il proprio punto di vista, spesso piú asettico, neutrale e poco teatrale da quello riportato dai vecchi media.

Per esempio, una volta realizzato un filmato sugli scontri di Genova del G8, questo riporta un’altra angolazione di ció che accaduta nel capoluogo ligure che si va ad aggiungere ai punti di vista ufficiali, e per renderlo visibile a una platea molto vasta spesso lo si pubblica su internet, nello specifico sui portali video, dove YouTube la fa da padrona. Pubblicato il video, questo é di visione globale, ma resta imprigionato nel contenitore che lo ospita, in quanto il file é di difficile esportazione, se non impossibile, almeno sino a poco tempo fa.

aTube Catcher é un software gratuito che permette di scaricare video dai maggiori portali video (YouTube, VideoShare, GoogleVideo, LiveLeak e molti altri). Col software é inoltre possibile scegliere in che formato scaricare il file (MP4, AVI, 3GP, FLV e infiniti altri), include anche un player per la visione dei filmati e permettere di settare i frame, la dimensione delle immagini, i codec audio e tutte le classiche impostazioni dei lettori multimediali.

Un software ben fatto e molto funzionale, anche in italiano. Da tenere sempre a portata di mano.

Fonte: towerlight2002

 

Dissacrante, ironico e coinvolgente.

Via