Domenica scorsa sono stato al concerto di Zucchero al Royal Albert Hall: non vi dico la bellezza del teatro e l’atmosfera di assoluta partecipazione che il concerto trasmetteva a tutti. Naturalmente ho realizzato un corposo servizio fotografico della “spedizione” ed i miei amici volevano avere e visionare questo servizio. Ma come fare a mandare, tramite internet, un cosi’ cospicuo numero di foto senza che diventi di accesso pubblico (in poche parole non mi andava di pubblicarlo su Flickr)?

Ecco che mi arriva in aiuto Maestro Alberto con la sua recensione puntuale che fa al mio comodo. Ho provato Filemail per il mio scopo, che permette di inviare sino a 2 Giga bite di files (qualsiasi tipo e ripeto 2 giga bite) in modo semplice ed efficace. Connettendosi al sito non si deve far altro che selezionare cio’ che vogliamo inviare ai nostri amici e una volta selezionati i files, il servizio provvedera’ all’upload delle nostre foto o altro in maniera alquanto veloce. Finito l’upload si verra’ indirizzati ad una pagina dove sara’ possibile conoscere il link per scaricare i file ma non solo. Infatti il servizio permette di criptare l’upload con una password a 128 bit, scaricare solo le immagini che riteniamo necessarie o scaricare tutto il pacchetto in formato zip e in piu’ la pagina di download permette di visionare le foto sotto forma di presentazione.

Un servizio molto affidabile e veloce (nelle mie prova ho scaricato 70 Mb in 6 minuti) che prevede anche un account premium dietro il pagamento di una cifra mensile (meno di 3 dollari). Per gli account free il tempo che si ha per scaricare le foto e’ di 5 giorni e si possono effettuare un massimo di 9 download; per gli account premium il periodo di permanenza si estende a 14 giorni e il limite di download e’ di 100 unita’.

Annunci